Etichette

Etichette

BENVENUTI SUL MIO BLOG !!!

Lettori fissi

Google+ Followers

Cerca nel blog

Translate

venerdì 26 giugno 2015

Caramelle Les Anis De Flavigny





Oggi vi parlo di una collaborazione dolcissima ! Vi parlo delle caramelle Les Anis de Flavigny ...


Le caramella sono fabbricate con l’anice verde. Si tratta di una pianta, Pimpinella anisum, che va distinta dal finocchio o dall’anice stellato

             
        


   

L’anice di cui parliamo è un’ombrellifera e i suoi piccoli frutti ovoidali, striati longitudinalmente, hanno un sapore caldo, pungente ed un odore notevolmente aromatico. Scelgono i semi di anice verde nel mese di agosto, dopo il raccolto, in provenienza dalla Spagna, dalla Tunisia, dalla Turchia, dalla Siria...


Quindi mettono i semi in grandi bacinelle e fanno scorrere uno sciroppo di zucchero (acqua e zucchero) sui semi che rotolano e a poco a poco si ricoprono di sottili strati di sciroppo.
Questa rotazione nelle bacinelle consente inoltre alle caramelle di lisciarsi.
 Si tratta di un lavoro delicato e paziente; l’artigiano impiega 15 giorni per trasformare il piccolo seme di due milligrammi appena in una caramella di un grammi

       
Preparano sempre le Anis con zucchero di canna non raffinato, in una collezione certificata biologica da Ecocert.



Les Anis de Flavigny ® hanno dieci aromi naturali diversi: ovviamente l’anice, ma anche il ribes, il limone, il fiore d’arancio, lo zenzero, il mandarino, la menta, la liquirizia, la rosa e la violetta.

Il gusto delle bevande all’anice fu introdotto lungo le sponde del Mediterraneo sin dall’Antichità, durante le dominazioni turche ed elleniche. La cultura dell’anice si è poi estesa a poco a poco in tutto il bacino mediterraneo.

Dopo la caramella Anis all’anice, venne l’Anis alla rosa, seguita dagli altri aromi. Nel 1800, le Anis de l’Abbaye de Flavigny ® esistevano già in una generosa varietà di aromi.

Gli aromi naturali sono estratti da vegetali naturali sono estratti da vegetali tramite distillazione al vapore acqueo o all’alcool. Per la menta, ad esempio, le foglie vengono depositate in un alambicco, l’acqua è quindi riscaldata. Il vapore acqueo che si sviluppa in tal modo attraversa le foglie e si carica dell’olio essenziale di menta. L’olio essenziale è trattenuto dopo il passaggio nel collo di cigno, quando il condotto attraversa un bagno d’acqua fredda.

Per fare un litro di essenza naturale di neroli (essenza del fiore di arancio), occorre una tonnellata di petali di fiori di arancio (l’arancio è un melangolo); per fare un litro di essenza naturale di rosa, occorrono due tonnellate di petali di rose.

Gli appassionati di Anis de Flavigny ce la mettono tutta per scovare i negozi in cui comprare le caramelle Anis... Con un po’ di tenacia, le troverete un po’ ovunque: nei negozi di dolciumi, nelle panetterie, nelle cioccolaterie, nei generi alimentari, dai cavisti, dai rosticcieri, in negozi di prodotti regionali, nel reparto dolciumi dei grandi magazzini, nei tabacchi e nelle edicole, in alcune farmacie, nei centri di giardinaggio, nelle stazioni di servizio, in internet e nei cataloghi di vendita per corrispondenza, nelle bancarelle delle fiere...

Le caramelle Anis si esportano in tutto il mondo: Stati Uniti, Canada, Brasile, Giappone, Corea, Cina, Germania, Olanda, Belgio, Svizzera, Svezia, Finlandia, Italia e in alcuni paesi d’Africa.



ecco l'azienda cosa mi hanno fatto provare :







tutti i gusti che ho provato sono buonissimi , dal sapore delicato e particolare

ecco il sito  Anis de flavigny

2 commenti:

  1. Anice ummm in estate é perfetto..
    Provero assolutassimAmente questw dekizie

    RispondiElimina